Close

Non sei ancora iscritto?Registrati!

lock and key

Accedi

Accesso Utente

Celebrazioni della Settimana Santa in tempo di Covid-19

2 Apr. 2020 Posted by paola

Celebrazioni della Settimana Santa
in tempo di Covid-19

Cari parrocchiani di Dolcedo,

per la prima volta nella sua storia bimillenaria la Chiesa celebra quest’anno i riti della Settimana Santa senza la partecipazione dei fedeli.
Certamente questa situazione suscita tristezza ma non scoraggiamento perché la vittoria di Cristo sul male e sulla morte, che ha raggiunto ciascuno di noi nel giorno del Battesimo, ci vuole accompagnare ora che sperimentiamo la fragilità e la sofferenza e vuole infondere la speranza di un passaggio ad una vita nella normalità e soprattutto di riscoperta della fede e di impegno nella carità. Nella nostra chiesa parrocchiale le celebrazioni si svolgeranno tutte a porte chiuse, come indicato dal decreto del nostro vescovo, con la sola presenza di alcuni laici che assicureranno il servizio all’altare, la
proclamazione della Parola di Dio e l’esecuzione dei canti.

Vi invito ad unirvi spiritualmente alle varie funzioni dalle proprie abitazioni e vi esorto a seguirle anche per televisione o con altri mezzi.
La Domenica delle Palme il Vescovo estenderà la benedizione dell’ulivo e delle palme a tutti i rami di palma e di ulivo che i fedeli avranno appositamente predisposto nelle loro case; per cui nella chiesa parrocchiale non vi sarà alcuna forma di distribuzione dei rami benedetti.

Il Giovedì Santo non sarà allestito l’altare della reposizione (il cosiddetto “Sepolcro”) ma si potrà far visita al Santissimo Sacramento, conservato nel Tabernacolo dell’altare maggiore. I fedeli che ne hanno la possibilità potranno portare dei fiori per addobbare l’altare, collocandoli nei
contenitori appositamente predisposti presso l’altare “dei ferri”.

Il Venerdì Santo non si svolgerà la tradizionale Via Crucis per le vie del nostro paese ma vi invito a seguire quella del Santo Padre sul sagrato della basilica di San Pietro alle ore 21.00.

Il Sabato Santo sarò disponibile per le Confessioni dalle ore 9.00 alle ore 12.00 in sacrestia rispettando la norma della distanza di un metro.

Resto sempre a disposizione di quei fedeli che vorranno accostarsi alla Santa Comunione il Giovedì Santo ed il Venerdì Santo, il giorno di Pasqua e in tutto il tempo pasquale, fintanto che rimarranno in vigore le restrizioni concernenti le celebrazioni con il popolo, e potranno farlo solo in
modo privato senza esitare di contattarmi al numero telefonico 347 8115209 come ovviamente per qualsiasi altra esigenza.

Ancora una volta vi assicuro il ricordo nella preghiera ed esprimo gli auguri che presto possiamo tornare a vivere in comunità ed esprimere nella gioia il nostro essere cristiani.

Dolcedo, 2 Aprile 2020
don Carmelo